Il mio campo di studio originario è l’economia e gestione d’impresa, con particolare riferimento alla sua proiezione di mercato (marketing) e allo studio dei consumi.

Osservare l’impresa e il mercato significa, necessariamente, adottare uno spazio visivo ampio e aperto.

Si finisce così, inevitabilmente, a scoprirsi scienziati sociali a tutto tondo, attenti alle evoluzioni della società, della politica, della tecnologia e non solo dell’economia.

Il risultato è una crescente varietà di campi d’interesse che, volendo razionalizzare, posso ricondurre ad alcuni grandi filoni, il cui fil rouge è l’analisi e comprensione dei consumi e delle variabili che li determinano.

Le mie ricerce

Le mie ricerce